Acqua frizzante: ecco perché rovina lo smalto dei denti

Acqua frizzante: ecco perché rovina lo smalto dei denti

L’acqua frizzante può far male ai nostri denti a causa della sua acidità che consuma lo smalto.

Ecco ciò che è emerso da uno studio del dottor Edmond Hewlett della UCLA School of Dentistry

Bere acqua gassata provoca una reazione chimica che produce acido carbonico e conferisce alla bevanda il suo caratteristico sapore “frizzante”. Tuttavia questa stessa sostanza può danneggiare la nostra salute dentale.

L’acidità e i denti

Hewlett spiega: “la sicurezza dentale dell’acqua frizzante non è un’area ampiamente studiata. Sappiamo tuttavia che alcune delle bevande che vengono comunemente consumate (come succhi, bibite, bevande sportive) sono più o meno acide come misurato dal loro pH”.

È noto che le bevande acide erodono lo smalto ma, secondo Hewlett, gli additivi nell’acqua gassata possono peggiorarlo.

I consigli

Per questo motivo si sconsiglia soprattutto lontano dai pasti. È consigliabile dunque bere acqua frizzante usando una cannuccia per evitare che entri a contatto diretto con i denti ed esclusivamente durante i pasti.

Le conclusioni

André Ritter, presidente del dipartimento di odontoiatria operativa presso l’Università della Carolina del Nord, conclude spiegando che l’acqua gassata rimane ancora un’opzione migliore rispetto ad altre bevande analcoliche, ma quella naturale è la scelta più sicura quando si tratta di salute dentale.

Fonti:

http://www.dailymail.co.uk/health/article-4685396/Healthy-fizzy-water-damaging-teeth.html?ITO=1490&ns_mchannel=rss&ns_campaign=1490

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1365-263X.2006.00784.x/full