L’ansia provoca problemi anche ai denti

L’ansia provoca problemi anche ai denti

Spesso l’ansia, da sempre considerata problema psicologico, può essere collegata anche a problemi dentali.

Ecco i possibili problemi ai denti a causa dell’ansia

1. Il bruxismo

Con il termine bruxismo si definisce l’abitudine a digrignare, serrare e strofinare i denti: un comportamento dell’apparato orale che, nella maggior parte dei casi, si compie in modo involontario durante il sonno leggero (fase REM), ma anche durante il giorno e la pratica sportiva. È caratteristico soprattutto per le donne adulte. Le conseguenze del bruxismo sulla salute variano naturalmente in base all’intensità, alla frequenza e alla persistenza di questa patologia, ma non devono essere mai sottovalutate, perché possono arrivare a danneggiare diversi settori dell’organismo. Spesso accade che molte persone con questi problemi non hanno nemmeno idea che questo succeda durante la notte e l’unica cosa che avvertono una volta svegli è un forte mal di testa.

2. L’acido

In seguito a situazioni di stress o ansia può avvenire la salita dell’acido dall’intestino. L’ansia provoca infatti una maggiore produzione di acido che, a contatto con i denti, può rovinare lo smalto protettivo e danneggiarli.

3. La paura di avere mal di denti

Molte persone, spinte dall’ansia, tendono ad esagerare per quanto riguarda i propri denti e spesso accade che, in seguito a spazzolature forti e troppo frequenti, i denti e le loro gengive si possano danneggiare.

4. Avere poca attenzione alla propria salute orale

Alcune persone ansiose semplicemente ignorano la propria salute orale perché occupate con altri problemi psico-fisici. Spesso inoltre accade che, oltre a non occuparsi dell’igiene orale, tendono a mangiare un grande numero di cibi contenenti zuccheri come un modo per affrontare lo stress, peggiorando la salute dei propri denti.

5. Avere la bocca secca

L’ansia può comportare meno salivazione del necessario ed in questo caso la saliva non riesce ad aiutare i denti come necessario.

È dunque necessario trattare il problema dell’ansia in modo adeguato in modo tale da risolvere questi problemi che, se lasciati irrisolti, possono peggiorare notevolmente la salute dei nostri denti.