Perché potrebbe essere importante conservare i denti da latte

0
935 views
Perché potrebbe essere importante conservare i denti da latte

Conservare i denti da latte dei tuoi figli può sembrare strano ma alcuni scienziati lo raccomandano perchè contengono cellule staminali. 

Nella polpa dei denti da latte infatti si trova un’ elevata concentrazione di cellule staminali, cellule primitive, non specializzate, capaci di trasformarsi in diversi altri tipi di cellule del corpo attraverso un processo denominato differenziamento cellulare

Queste cellule possono vivere a lungo, crescere rapidamente in coltura e, se adeguatamente stimolate, possono indurre la formazione di dentina, tessuto osseo e cellule neuronali.

Per questo motivo molti scienziati sostengono che i denti da latte siano una fonte importante e facilmente accessibile di cellule staminali da manipolare in laboratorio per riparare denti, ossa, lesioni e malattie del sistema nervoso. 

La Dottoressa Daniela Innocenti, Medico Chirurgo Odontoiatra,  ha dichiarato: “i denti da latte possono rappresentare un’assicurazione sulla vita dei bambini, i quali – una volta diventati adulti – potranno godere di una riserva personale di cellule staminali pronte all’utilizzo all’occorrenza. Il tutto senza alcun genere di conflitto di natura etica. Barattare una mancia per sottrarre loro i denti da latte al fine di conservarli può dunque servire non solo a regalare loro un sorriso nell’immediato, bensì anche a salvare la loro vita in futuro.” 

Le cellule staminali presenti all’interno della polpa dentale sono attualmente utilizzate in oltre 300 studi clinici a livello globale, includendo malattie come l’Artrite, la Distrofia Muscolare, le malattie neurodegenerative e gli infarti miocardici.


Fonti:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4367063/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4699044/
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18079433/