Meno zuccheri a cena per denti e gengive sane

Meno zuccheri a cena per denti e gengive sane

Via libera a verdure, carne bianca e pesce. Da limitare invece gli alimenti con molto zucchero e con un alto indice glicemico come pane, pasta e riso.

Ecco le “linee guida” per una cena amica dei denti e delle gengive.

Questi consigli alimentari sono stati indicati da uno studio condotto da Antonella Polimeni, presidente del Collegio e direttore del Dipartimento di Scienze odontostomatologiche dell’Università Sapienza di Roma, e Giampietro Farronato, Direttore della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia e presidente del Corso di Laurea di Igiene Dentale dell’Università di Milano.

La ricerca

È stata prelevata la saliva ad un campione di 37 persone per valutare il dosaggio del glucosio al mattino prima di fare colazione e un’ora, un’ora e mezza, due ore e tre ore dopo.

I risultati

Dai risultati è emerso che nel primo prelievo la saliva aveva una concentrazione elevata di glucosio, concentrazione che si è abbassata dopo aver lavato i denti.

Il glucosio quindi tende a concentrarsi nella saliva, soprattutto se si ha una cena ricca di dolci.

Le conclusioni

Quindi si consiglia di limitare cibi ricchi di zuccheri o ad alto indice glicemico, soprattutto la sera. Bisogna prediligere una cena ricca di verdura, frutta, e cibi quali carne bianca, formaggi e pesce.

Infine, come anche consigliano gli esperti, è importante lavarsi i denti in maniera corretta e accurata prima di andare a dormire.

Leggi qui per avere consigli su come utilizzare correttamente lo spazzolino.

 

Fonte:

http://www.healthdesk.it/denti_a_rischio_se_la_cena_troppo_dolce/1368340496