Mirtilli rossi e salute dei denti

0
674 views
Mirtilli rossi e salute dei denti

Secondo alcuni studi i mirtilli contengono alcune sostanze in grado di mantenere i denti in salute ed evitare il rischio di carie.

Questo è ciò che è emerso da uno studio condotto dal team di ricercatori guidato dal dentista e microbiologo Hyun Koo e pubblicato su Caries Research.

Le carie

La carie è una malattia degenerativa molto diffusa che colpisce almeno una volta nella vita circa il 90% delle persone. Essa porta alla graduale distruzione di porzioni della corona dentale ed è provocata da alcuni batteri che agiscono generando la placca e annidandovisi dentro. Una volta protetti da questa patina, i batteri rilasciano una sostanza acida che corrode progressivamente lo smalto dentale.

Lo studio

I ricercatori guidati da Koo hanno condotto uno studio sui topi e hanno scoperto che le proantocianidine di tipo A, una classe di polifenoli contenuta nei mirtilli, sono in grado di contrastare le carie. Questi polifenoli infatti distruggono gli enzimi necessari ai batteri per produrre i glucani, ovvero le molecole da cui è composta a placca, contrastando all’origine il processo che conduce alla carie.

Al termine dell’esperimento si è osservato che i mirtilli avevano ridotto la produzione di placca del 70% e la comparsa di carie del 45%.

Come ha dichiarato Koo: “I principi contenuti nei mirtilli rossi non uccidono completamente i batteri, ma ne ostacolano le due attività più dannose: la produzione di acido e quella di glucano”.

 

Fonte:

https://www.karger.com/Article/Abstract/296306