Dormire al buio per limitare l’aumento di peso

Dormire al buio per limitare l’aumento di peso

Secondo gli scienziati del National Institutes of Health dormire con la televisione in funzione o lasciare accesa una luce nella stanza può essere un fattore di rischio per l’aumento di peso o sviluppare l’obesità. 

Associazione tra luce artificiale e obesità

La ricerca, che è stata pubblicata su JAMA Internal Medicine, è la prima a trovare un’associazione tra qualsiasi esposizione alla luce artificiale durante il sonno notturno e l’aumento di peso nelle donne. I risultati suggeriscono che spegnere le luci al momento di coricarsi potrebbe ridurre le possibilità delle donne di diventare obese.

Il team di ricerca ha utilizzato i dati del questionario compilato da 43.722 donne di età compresa tra 35 e 74 anni, per analizzare le abitudini del dormire :

  • senza luce
  • con una piccola luce notturna 
  • con la televisione accesa nella stanza.

Gli scienziati hanno poi misurato il peso, l’altezza, la circonferenza della vita e del bacino e l’indice di massa corporea. 

I risultati variavano con il livello di luce artificiale durante l’esposizione notturna. Ad esempio, l’uso di una piccola luce notturna non era associato all’aumento di peso, mentre le donne che dormivano con una luce diretta o il televisore acceso avevano il 17% in più di probabilità di aver guadagnato 5 chilogrammi durante il periodo di monitoraggio dei cinque anni successivi. 

Gli esseri umani sono geneticamente predisposti ad adattarsi ad un ambiente naturale costituito da luce solare durante il giorno e oscurità durante la notte“, ha detto Chandra Jackson, Ph.D., capo del gruppo NIEHS Determinants Social and Environmental Determinants of Health Equity. “L’esposizione alla luce artificiale di notte può alterare gli ormoni e altri processi biologici tanto da influenzare le condizioni di salute come l’obesità.”

Spegnere luci e TV

Dieta malsana ad alto contenuto calorico e comportamenti sedentari sono stati i fattori più comunemente citati per spiegare il continuo aumento dell’obesità“, ha detto Yong-Moon (Mark) Park, M.D., Ph.D., ricercatore post-dottorato. “Questo studio evidenzia l’importanza della luce artificiale di notte e offre alle donne che dormono con le luci o la televisione accese un modo per migliorare la propria salute“.

Fonti:

https://www.niehs.nih.gov/news/newsroom/releases/2019/june10/index.cfm

http://dx.doi.org/10.1001/jamainternmed.2019.0571