Sei stressato? Potresti aver bisogno di integrare più Vitamina B

0
1.295 views
Sei stressato? Potresti aver bisogno di integrare più Vitamina B

Le Vitamine B ci possono essere d’aiuto nella regolazione dei livelli di stress e aiutare il nostro corpo nei periodi più stressanti.

 

Negli ultimi anni tendiamo ad essere sempre più stressati. Ci preoccupiamo del lavoro, dei figli, delle finanze e delle relazioni.
A lungo andare lo stress può causare danni alla nostra salute, causando problemi cardiaci, eccesso di peso, problemi di digestione o allo stomaco, nonché depressione e ansia.

Uno studio australiano della Swinburne University di Melbourne ha dimostrato come la Vitamina B possa essere una soluzione per ridurre le tensioni e i livelli di stress.
Infatti, i pazienti che hanno assunto integratori di vitamina B hanno registrato una riduzione del 20% dei livelli di stress, rispetto al gruppo placebo, che non ha riportato cambiamenti significativi nei livelli di stress.

La vitamina B rappresenta il realtà un gruppo di Vitamine che possono aiutare a sostenere il nostro corpo durante i periodi stressanti.
Vediamo nel dettaglio i vari tipi di Vitamine B e perché sono tutte importanti:

 

Vitamina B1: Tiamina

Cibi ricchi di Tiamina: pesce, noci, nocciole, semi, piselli.
Funzioni:

  • Mantiene il sistema nervoso in salute
  • Regola l’umore
  • Produce energia
  • Migliora la memoria e la concentrazione

 

Vitamina B3: Niacina

Cibi ricchi di Niacina: barbabietola, fegato e reni di manzo, pesce e semi.
Funzioni:

  • Supporta l’apparato digestivo
  • Regola l’umore (in particolare la carenza di questa vitamina può portare depressione, irritabilità, stress e disturbi dell’umore)
  • Produce energia
  • Controllo degli zuccheri nel sangue
  • Mantiene il sistema nervoso in salute

 

Vitamina B6: Piridossina

Cibi ricchi di Piridossina: banana, carne di manzo e tacchino, tonno e ceci.
Funzioni:

  • Regola la produzione di neurotrasmettitori, come la serotonina, la quale aiuta il corpo ad affrontare la depressione, lo stress e l’ansia
  • Supporta il sistema immunitario

 

Vitamina B9: Acido Folico

Cibi ricchi di acido folico: Broccoli, spinaci, legumi (ceci, lenticchie, fagioli).
Funzioni:

  • Produce energia
  • La carenza di acido folico può portare depressione e stanchezza che possono produrre livelli più elevati di stress.

 

Vitamina B12: Cobalamina

Cibi ricchi di Cobalamina: pesce, carne (specialmente fegato), carne di pollo e latticini.
Funzioni:

  • Supporto generale al cervello
  • Sostiene la produzione di melatonina e della serotonina (entrambe importanti per l’umore, il rilassamento e il sonno).

 

Altre Vitamine B importanti

La B2 è necessaria per il metabolizzare grassi e carboidrati.
La B5, o acido pantotenico, migliora l’attività del sistema immunitario, grazie a questo miglioramento il corpo può utilizzare la sua naturale capacità di sopportare condizioni stressanti.
La B7, o biotina, aiuta il processo del glucosio nel sangue e può aiutare a regolare gli stati d’animo e, a sua volta, a stabilizzare lo stress.

 

Integratori complessivi di Vitamine B

Le vitamine B, devono essere integrate quotidianamente, in quanto vitali per un’ottimale salute mentale e gestione dello stress.
Come abbiamo visto si possono trovare in: cereali e grano, carne, pesce, pollo, latte, uova, piselli, fagioli e verdure.

Assumere un integratore di vitamine B, che contenga la maggior parte delle principali vitamine B, potrebbe essere l’opzione migliore per ridurre lo stress.
Un buon integratore può, infatti, aiutare i processi metabolici digestivi, influenzati negativamente da uno stato di stress.

Fonte:
http://www.livestrong.com/article/23155-b-vitamins-stress/