Apparecchio e denti, l’importanza del mantenimento

Apparecchio e denti, l’importanza del mantenimento

Spesso capita che, una volta superati i 40 anni, ci si rivolge al dentista per sottoporsi ad interventi correttivi tramite apparecchio. Ma come fare per non perdere i risultati una volta tolto?

Perché si usa l’apparecchio ai denti?

Le ragioni che stanno dietro alla scelta di mettere l’apparecchio ai denti c’è la correzione della malocclusioni e il disallineamento dei denti. Se tali problemi vengono trascurati infatti si può compromettere la funzionalità della bocca.

I risultati

Tuttavia, secondo uno studio effettuato dalla British Orthodontic Society è emerso che, dopo dieci anni dal trattamento con l’apparecchio, il 70% delle persone che lo ha utilizzato deve ricorrere ad un nuovo trattamento.

L’importanza del mantenimento

Questo accade perché spesso si ignora la raccomandazione di effettuare un trattamento di mantenimento, e quindi l’uso di un apparecchio notturno mobile o di una mascherina per i denti.

Si consigliano inoltre controlli periodici che permettano, nel caso, di intervenire per tempo e non perdere i risultati precedentemente ottenuti.

Fonte:
http://www.lindiscreto.it/salute-e-benessere/39537-correzioni-estetiche-dentali-apparecchio-per-tutta-la-vita-risponde-uno-studio-inglese