Bruxismo notturno, bambini e scuola: ecco il legame

Bruxismo notturno, bambini e scuola: ecco il legame

I bambini che digrignano i denti hanno più probabilità di avere problemi a scuola.

Ecco ciò che è emerso dalla ricerca presentata al 22 ° Meeting annuale dell’ Associate Professional Sleep Society (APSS).

Digrignamento dei denti dei bambini e scuola, lo studio

Lo studio si è concentrato su 1.956 bambini in età prescolare, i cui genitori hanno completato un questionario che includeva la frequenza del digrignamento dei denti durante il sonno.

Secondo i risultati, il 36,8% dei bambini in età prescolare digrignava i denti una o più volte a settimana e il 6,7% quattro o più volte a settimana. Inoltre, poiché la frequenza di tale digrignamento durante il sonno aumentava, i genitori erano più propensi ad affermare che il loro bambino aveva sofferto il passaggio dalla scuola dell’infanzia a quella primaria.

Dichiara P. Insana, della West Virginia University, e autrice dello studio: “Il rapporto dei genitori sul digrignamento dei denti può essere un indicatore sensibile sulla presenza di bruxismo tra i bambini piccoli”.

Bruxismo notturno: di cosa si tratta?

Il bruxismo agisce principalmente nel sonno, esercitando sui denti una pressione che può arrivare fino ai 45 kg/cm². Se trascurato per molto tempo, può avere effetti dannosi sia fisici che estetici. Inoltre, i disturbi del sonno collegati al bruxismo possono generare ripercussioni sul benessere psicologico e lo stile di vita di chi ne soffre.

Le considerazioni finali

Circa un terzo dei bambini con il bruxismo, lo avrà anche in età adulta.

Tra le cause del bruxismo notturno vi è lo stress e l’ansia, dovute ad un evento particolare della vita o collegate a pressioni scolastiche (come in questo caso) e lavorative.

Contro lo stress dei bambini in età prescolare risulta essere d’aiuto dormire tanto e bene, ecco perché si raccomanda un sonno di 11-13 ore. Se questo non si verificasse è sempre meglio parlarne con il proprio medico.

Fonti:
American Academy of Sleep Medicine. “Children Who Grind Their Teeth Are More Likely To Have Problems In School, Be Withdrawn.”

Credit photo:People image created by Freepik