Come ridurre l’acidità della bocca

0
131 views
Ecco perchè potresti avere un cattivo sapore in bocca

Alti livelli di acidità in bocca possono erodere lo smalto dei denti causando carie e altri problemi dentali. 

Se sei preoccupato per l’acidità della bocca ecco alcuni consigli.

L’alimentazione è fondamentale per limitare l’acidità

Come regola di base, i cibi e le bevande aspri, aromatizzati agli agrumi, gassati o bevande “dietetiche” o “senza zucchero” sono tipicamente molto acidi. Infatti è una buona idea eliminare completamente le bevande analcoliche (bevande gassate, dietetiche, succhi di frutta etc.) dalla dieta. Non hanno alcun valore nutrizionale, hanno un effetto disidratante e aumentano anche il livello di acido in bocca.

Altri cibi da evitare o limitare sono:

  • alimenti zuccherati trasformati e quelli ad alto contenuto glicemico, come pane bianco, ciambelle e patate, sono molto acidi
  • bevande zuccherate
  • i pomodori, 
  • gli agrumi 

Come fare un pasto equilibrato

Se mangi cibi acidi ricordati che devono far parte di un pasto completo: le diverse componenti nutrizionali infatti aiutano a ridimensionarne l’acidità.

Ad esempio, se ti piacciono i pomodori (che sono acidi), potresti aggiungerli ad un’insalata che includa verdure e formaggio per bilanciare l’acido.

Banane, pane integrale, avocado e broccoli sono  alimenti a bassa acidità che possono bilanciare l’acido.

Poiché il latte  e i relativi prodotti caseari hanno un pH neutro, possono aiutare a neutralizzare eventuali acidi presenti in altri alimenti e bevande. 

Suggerimenti

Masticare una gomma aumenta la produzione di saliva che, grazie al suo naturale potere tampone, ossia quello di neutralizzare gli acidi, è in grado di riportare il pH della bocca alla neutralità. Attenzione però a scegliere quelle senza zucchero!

Esistono inoltre diverse patologie (es: Sindrome di Sjogren) o anche alcuni farmaci che diminuiscono la produzione di saliva, rendendo la bocca più aggredibile dagli acidi: in questi casi, oltre all’utilizzo di chewing gum senza zucchero, esistono in farmacia delle linee specifiche di prodotti sostitutivi della saliva.

Un consiglio per prevenire l’attacco acido dei cibi ai tuoi denti? Prima di mangiare sciacqua la bocca con un cucchiaio di olio vegetale (sesamo, oliva, cocco, girasole etc) per almeno 5 minuti per essere efficace. Dopo di che si sputa l’olio e non si può bere nulla all’infuori di acqua per circa 20 minuti.

Questa pratica si chiama “oil pulling” e ha numerosi effetti benefici che vedremo prossimamente in un articolo dedicato a questo argomento!