Disturbi di erezione: rischio maggiore se si soffre di parodontite

Disturbi di erezione: rischio maggiore se si soffre di parodontite

Sembra esserci un legame tra la disfunzione erettile e la salute dei denti, nello specifico sulla parodontite.

Lo dice lo studio pubblicato sulla rivista The Journal of Sexual Medicine realizzato dal team cinese della Jinan University.

Cos’è la parodontite?

La parodontite, o piorrea, è una malattia infiammatoria di origine batterica che, se non curata, può portare alla distruzione dei tessuti che assicurano sostegno e stabilità ai denti.

Il parodonto rappresenta l’apparato di sostegno del dente, ossia gengive, fibre elastiche di collegamento (legamento parodontale), cemento radicolare e dell’osso alveolare di sostegno. La parodontite può interessare tutto l’apparato parodontale causando una progressiva perdita dei tessuti di sostegno e una conseguente perdita dei denti.

Il legame tra la disfunzione erettile e la salute dei denti, lo studio

Attraverso i dati di cinque ricerche, analizzando oltre 200.000 persone è emerso come le condizioni di infiammazioni dei tessuti parodontali raddoppiano il rischio di disturbi di erezione.

Ecco un motivo in più per prendersi cura dei propri denti.

Nel futuro

Sono tuttavia necessarie ulteriori ricerche per confermare i risultati.

Fonte:
https://www.scienzenotizie.it/2019/01/10/disfunzione-erettile-e-salute-dei-denti-scoperto-un-curioso-legame-5929046

Credito photo: Background image created by Katemangostar – Freepik.com