Le cattive abitudini influiscono negativamente sulla salute dei denti?

Le cattive abitudini influiscono negativamente sulla salute dei denti?

Per avere una bocca sane, oltre all’alimentazione è, importante cambiare anche alcune cattive abitudini che fanno male ai nostri denti.

Avere denti sani e forti è importante per la nostra salute. Abbiamo già visto come l’alimentazione possa influire positivamente per avere una bocca e gengive sane. (Per approfondire leggi qui: “Gli alimenti per avere denti più sani e forti).

È però importante cambiare anche alcune cattive abitudini che fanno male ai nostri denti. Ecco una lista dei vizi più comuni:

Spazzolare i denti immediatamente dopo aver mangiato

Nonostante le giornate frenetiche, sarebbe ideale lavarsi sempre i denti dopo almeno 30 minuti dalla fine di ogni pasto, soprattutto se si tratta di alimenti molto dolci in quanto i batteri si moltiplicano di più in presenza di zucchero. Cambiare questa abitudine impedisce alla placca di stratificarsi durante la giornata.

Mangiare le unghie

Sono da evitare molte azioni abitudinarie come usare i denti per mordicchiare il tappo delle penne o per spezzare fili di plastica, o, tra i vizi più comuni, mangiare le unghie. Queste errate azioni determinano infatti l’usura dentale che consiste in una perdita di materiale mineralizzato. Perdere lo smalto purtroppo è irreversibile: rende il dente più fragile e aumenta la sensibilità.

Consumare troppo caffè

Con un consumo esagerato di caffè l’estetica dei nostri denti peggiora visibilmente.

Il consumo di caffeina, infatti, aumenta la probabilità di erosione dei denti, in quanto riduce la normale produzione di saliva. Se si consuma caffè, tè, cola o cioccolato, è bene quindi assicurarsi di mantenere continuamente la bocca idratata, bevendo molta acqua, prima o dopo l’assunzione di caffeina.

Non cambiare con regolarità lo spazzolino

È consigliabile sostituire lo spazzolino ogni tre o quattro mesi, oppure quando le setole si aprono e si sfilacciano. Cambiare spazzolino, oltre ad eliminare la possibilità di venire a contatto con ulteriori germi, permette una pulizia più corretta ed efficace grazie a spatole nuove e non usurate.

Avere una scorretta igiene orale

Alcune abitudini sbagliate potrebbero causare danni ai nostri denti. Avere cura della propria salute orale è infatti più complesso di quello che sembra. Tra i consigli? Utilizzare lo scovolino, il filo interdentale, spazzolare anche la lingua e fare visite odontoiatriche preventive con regolarità.

Leggi qui per approfondire: “Gli errori più comuni nell’igiene orale“.