Migliore igiene orale legata a un minor rischio di diabete tipo 2

0
181 views
Migliore igiene orale legata a un minor rischio di diabete tipo 2

Da uno studio coreano è emerso che le persone che si lavano i denti  tre o più volte al giorno hanno l’8% in meno di probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2.

La frequente spazzolatura dei denti e quindi il miglioramento dell’igiene orale può essere associato a un ridotto rischio di insorgenza del diabete”  lo spiega il Dott Tae-Jin Song, dell’ospedale di Seoul in Corea.

Nuova prospettiva in un piano globale di prevenzione del diabete

Attualmente, sono state suggerite diverse strategie per prevenire il diabete che includono:

  • uno stile di vita sano;
  • una regolare attività fisica, anche moderata;
  • un’alimentazione sana

Igiene orale e diabete: ecco il legame

I ricercatori affermano che il legame tra salute orale e diabete è probabilmente dovuto all’infiammazione. Uno dei problemi che si riscontra più facilmente a causa della scarsa igiene orale è la parodontite, una malattia infiammatoria cronica innescata da batteri. Secondo questo studio  Le risposte infiammatorie a questi batteri potrebbero compromettere il controllo glicemico e portare al diabete.

Dettagli dello studio

Per lo studio, sono stati raccolti dati dal 2003 al 2006 su 188.013 persone. L’età media dei partecipanti era di 52 anni e il 58% erano uomini.

Per prima cosa le persone sono state sottoposte ad un’accurata visita dentistica per controllare la salute e l’igiene orale di ognuno.

Il 17,5% degli individui soffriva di un disturbo parodontale mentre il 43% dei pazienti ha riferito di lavarsi i denti almeno tre volte al giorno.

 Al controllo cinque anni dopo  il 16% dei partecipanti ha sviluppato diabete. Nell’esaminare le associazioni tra malattie gengivali,  buona igiene orale e il diabete, il team ha evidenziato:

  •  Nel gruppo più giovane lavare i denti due volte al giorno era associato ad una diminuzione del 10% del rischio di diabete mentre lavarli tre o più volte al giorno era associato a una riduzione del rischio del 14%
  • Nel gruppo più “maturo”, non vi era alcuna differenza significativa nel rischio di diabete tra quelli che si lavavano i denti due volte al giorno,una volta o per niente. Tuttavia, spazzolare i denti  tre o più volte al giorno è stato associato ad una riduzione del rischio di diventare diabetici del 7%.

Per approfondire
https://ilbruxismo.it/la-salute-dei-tuoi-denti/pratici-consigli-per-una-corretta-igiene-orale/


Fonte:
https://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00125-020-05112-9