Mughetto orale: cause, sintomi e rimedi

0
1.096 views
Sorrisi e denti più forti. Ecco le 6 vitamine e gli 8 minerali che ci aiutano

Il mughetto orale è un’infezione della bocca caratterizzata dalla proliferazione fungina della Candida Albicans che si sviluppa sulla mucosa orale. 

Sintomi

  • Placche bianche e doloranti nella bocca
  • Sensazione di bruciore sulla lingua
  • Gusto sgradevole in bocca che può essere amaro o salato
  • Arrossamento all’interno della bocca
  • Screpolature agli angoli della bocca
  • Difficoltà di deglutizione

Cause

Le cause di candidosi orale dipendono da un aumento dei livelli del fungo Candida albicans, naturalmente presente nel cavo orale. Questo aumento può provenire da:

  • Sistema immunitario indebolito (immunodeficienza)
  • Patologia di base, come il tumore o l’HIV
  • Fumo
  • Assunzione di farmaci corticostiroidei
  • Assunzione di alcuni farmaci che riducono la quantità di saliva prodotta
  • Ferita nella bocca

Trattare il mughetto 

Il mughetto guarisce solitamente in pochi giorni grazie all’utilizzo di farmaci antifungini che il vostro medico vi prescriverà dopo una prima visita. Ma ci sono dei piccoli accorgimenti che potete seguire per coadiuvare e potenziare la terapia. Scopriamone alcuni:

  • Assumere probiotici. L’assunzione di probiotici può aiutare a espellere il fungo invasore ripristinando il normale equilibrio delle mucose. Cerca un integratore probiotico che contenga almeno cinque miliardi di CFU (unità formanti colonie) per dose e prendilo da due a tre volte al giorno. 
  • Mangiare yogurt. Opta per yogurt non zuccherato, poiché lo zucchero farà crescere più rapidamente la Candida. Mangialo lentamente una o due volte al giorno.
  • Fare risciacqui con

Acqua salata: 1/2 cucchiaino di sale in una tazza di acqua 

            Aceto di mele: un cucchiaio di aceto in una tazza d’acqua.

            Bicarbonato di sodio: mezzo cucchiaino  in un bicchiere d’acqua calda.

Trattamenti a base di erbe

È importante valutare i supplementi di erbe (e le possibili interazioni farmacologiche) con il medico prima di iniziare qualsiasi trattamento. 

I supplementi di erbe utili che possono aiutare il mughetto orale includono:

Aglio – L’aglio ha proprietà antifungine. Generalmente, il dosaggio è uno spicchio d’aglio al giorno (equivalente a 4.000 – 5.000 mcg di allicina). L’aglio può interagire con i farmaci, aumentando il rischio di sanguinamento ed è noto per interagire con fluidificanti del sangue.

Echinacea – Prendere tra 2 ml e 4 ml al giorno può aiutare a combattere la candida. 

Olio di tea tree – In vari studi è stato dimostrato che l’olio dell’albero del tè ha proprietà antifungine quando viene usato come collutorio, trattando efficacemente il mughetto orale. L’olio dell’albero del tè può essere tossico se ingerito per via orale, quindi assicurati di usarlo solo come collutorio (dopo aver discusso con il tuo medico).

Mirra– La mirra è una resina antisettica dalle proprietà cicatrizzanti. Vanta proprietà antimicotiche ed è indicata in caso di stomatiti, afte, candidosi del cavo orale, mal di gola, gengiviti e piorree. Esistono dei colluttori già pronti all’uso

Ricordiamo che i rimedi casalinghi non devono essere usati in sostituzione della terapia medica quindi ricorda che è sempre importante chiedere un parere medico . 

Fonti:

https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/oral-thrush/symptoms-causes/syc-20353533

http://cid.oxfordjournals.org/content/48/5/503.1.full